Centro diagnostico per monitorare la qualità della vita nella Valle del Sele, ascolta l’intervista a Luigi Montano

Uno stile di vita sano come modello di prevenzione per le patologie uro-andrologiche.

E' questo l’obiettivo del corso di formazione in “Medicina dello stile di vita in UroAndrologia” che si è concluso nei giorni scorsi, a Contursi Terme.

Lo studio, è frutto di un progetto pilota nato nella Valle del Sele, stipulato grazie ad un protocollo d’intesa firmato tra i sindaci della Valle del Sele, l’Ospedale di Oliveto Citra e l’Asl di Salerno, e promosso dal dottore Luigi Montano, urologo e andrologo esperto di fama mondiale, in patologia ambientale che presta servizio presso l’Ospedale San Francesco d’Assisi di Oliveto Citra.

Il progetto mira alla nascita di un centro diagnostico e preventivo multidisciplinare che andrà a monitorare la qualità salubre della vita nella Valle del Sele e l’impatto ambientale e alimentare sui suoi abitanti, grazie ad un altro importante progetto europeo “Eco Food Fertility” avviato in Campania e in Europa, da alcuni anni e che studia l’impatto delle patologie legate alla qualità dell’ambiente sull’apparato riproduttivo maschile in base all'analisi degli spermatozoi e del liquido seminale. 

Riascolta l'intervista al medico Luigi Montano al microfono di Mariateresa Conte 

Luigi Montano

Lascia un Commento