Centri scommesse illegali a Salerno, quattro denunciati

Denunciati dalla Polizia di Stato della Questura di Salerno, quattro persone, che gestivano in maniera illegale altrettanti centri scommesse a Salerno.

Dai controlli è risultato che i titolari dei punti scommesse di Salerno città, benché fosse stato loro negato il rilascio della licenza per l’esercizio dell’attività di raccolta scommesse, esercitavano comunque l’attività al pubblico. Sono in corso le procedure per il sequestro preventivo della strumentazione elettronica utilizzata per l’attività illecita di raccolta delle scommesse sportive.

Lascia un Commento