Centola (SA) – Una denuncia per furto di rame e una denuncia per detenzione di arma

Un uomo di Centola è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato. I militari hanno accertato che l’uomo, nello scorso mese di febbraio, ha rubato 80 metri di cavo in rame, tagliando alcuni pali di sostegno di proprietà della “Telecom Italia”. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita.

A Casaletto Spartano, invece, i carabinieri della locale Stazione hanno deferito un uomo del posto poiché responsabile di abusiva detenzione di arma comune da sparo. A seguito di un controllo domiciliare, i militari hanno rinvenuto un fucile da caccia, cal. 8, con matricola, mai denunciato. L’arma è stata sequestrata.

Lascia un Commento