Centola diventa comune libero dalla plastica

Anche il comune di Centola ha deciso di ridurre l’uso della plastica, sostituendola con vetro o prodotti biodegradabili, aderendo così al progetto del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni “Parco libero della Plastica”.

Non verranno più utilizzati bottiglie, bicchieri, piatti e simili, a partire da questo mese negli uffici comunali, dal 1° ottobre nelle scuole e dal 1° novembre nelle mense scolastiche. Molteplici gli obiettivi, tra cui la riduzione dei rifiuti, l’incremento della raccolta differenziata, riducendo così il conferimento in discarica, con benefici ambientali ed economici, e la sensibilizzazione della comunità.

L’amministrazione comunale invita anche gli operatori economici, associazioni e organizzazioni ad aderire all’iniziativa, a partire dall’estate.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento