Centauro nocerino si schianta sulla A30 e muore a 35 anni

E’ stata una domenica delle Palme tragica sulle strade del Salernitano: un motociclista di Nocera Superiore è morto in un incidente avvenuto sull’autostrada A30, nel tratto compreso tra l’innesto con il raccordo Salerno-Avellino e Mercato S. Severino in direzione nord. La vittima si chiamava Francesco Pepe ed aveva 35 anni. Con la sua potente Yamaha, intorno alle 13, si è schiantato contro il guardrail dopo averne perso il controllo. Pepe aveva tutte le protezioni occorrenti ad un buon motociclista ma ha subito un politrauma. Sul posto il 118 e la Polizia stradale. Non sarebbero stati coinvolti altri veicoli.

Cinque persone invece sono rimaste ferite in un incidente avvenuto ieri sulla Statale 18 nei pressi di Pontecagnano. Nell’incidente sono rimaste coinvolte tre auto che si sono scontrate nei pressi della rampa d’ingresso per Pontecagnano, in direzione di Salerno. Notevoli sono stati i disagi per la viabilità.

Lascia un Commento