CAVESE – Tifosi in campo per salvare la squadra

I tifosi in campo a Cava de’ Tirreni per salvare la squadra di calcio e consentire di disputare il prossimo campionato nella serie dilettanti. Per uscire dalla situazione di stallo degli ultimi giorni, l’amministrazione comunale non avendo ricevuto alcuna richiesta formale da parte di altre società sul territorio, ha deciso di investire dell’incarico l’associazione Sogno Cavese e la tifoseria tutta dell’onere di formare una nuova società calcistica che andrà a rappresentare la prima squadra cittadina. Il sindaco Galdi invierà formale richiesta alla FIGC e alla Lega Nazionale Dilettanti per ottenere le medesime condizioni di tempo riservate ad altre città ai fini della presentazione di tutta la documentazione. Il futuro capitale sociale sarà costituito dall’apporto a titolo personale di quegli imprenditori che vorranno aderire e, fatto storico, dall’apporto dei tifosi attraverso l’associazione Sogno Cavese.

Lascia un Commento