Cava d.T. (SA) – Rimproverano dei ragazzi che infastidivano i passanti e vengono aggrediti

Rimproverano dei ragazzi che si lanciavano palloncini pieni d’acqua disturbando anche i passanti, ma in risposta i 5 adolescenti rispondono con volgarità e pestano il marito di una delle due. E’ accaduto a Cava de Tirreni. La notizia è del Corriere del Mezzogiorno. I fatti sono accaduti all’interno del parco Schwerte di Cava de’ Tirreniu dove due signore, nonna e mamma di due bambini, hanno rimproverato cinque ragazzi che si rincorrevano lanciandosi palloncini pieni d’acqua colpendo anche i passanti. In risposta, le due donne sono diventate bersaglio di urla e volgarità. Ma non solo. Quando è intervenuto il marito della donna più giovane per sedare gli animi, è stato aggredito a calci e pugni. L’uomo è stato costretto a ricorrere ai sanitari che hanno dichiarato per lui una prognosi di 20 giorni. La polizia intervenuta sul posto ha identificato i 5 teppisti, tre dei quali minorenni.

Lascia un Commento