Cava dei Tirreni (SA) – Un arresto per rapina impropria

E’ stato arrestato con l’accusa di rapina impropria, un uomo di Cava dei Tirreni di 31 anni che ieri pomeriggio si è introdotto in un deposito di materiale edile nei pressi di un’abitazione in via Di Florio a Cava. Scoperto dal proprietario mentre portava via delle grondaie in rame a bordo di un’auto, ha investito il proprietario che tentava di fermarlo. Il derubato nonostante le ferite ha inseguito il ladro e lo ha sorpreso in un’altra zona di Cava dei Tirreni, mentre tentava di vendere il rame ad una ditta specializzata nel riciclo. Nel frattempo sono arrivati i poliziotti del locale commissariato che hanno bloccato il ladro dopo un breve inseguimento, nei pressi della sua abitazione. Gli agenti hanno accertato anche che il malvivente aveva guidato l’autovettura, senza patente. Il materiale rubato è stato restituito al legittimo proprietario che, successivamente, è stato medicato in ospedale a causa delle lesioni riportate a seguito dell’investimento.

Lascia un Commento