Cava de’ Tirreni, vandali danneggiano la lapide in memoria del piccolo Marco

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Atto vandalico a Monte Castello di Cava de’ Tirreni dove i soliti ignoti hanno danneggiato la lapide in memoria di Marco, un bimbo morto venticinque anni fa, quando aveva solo 8 anni.

Un atto vile che ha colpito i familiari del piccolo e gli associati del gruppo dei Pistonieri di Santa Maria del Rovo, a cui Marco era molto legato. La lapide era stata realizzata dagli stessi iscritti del Santa Maria del Rovo.

I vandali non hanno solo danneggiato la lapide, ma hanno anche divelto alcune panchine e sedie in legno. Hanno anche abbandonato rifiuti di ogni genere. I fatti sarebbero avvenuti nell’ultimo fine settimana. sono in corso indagini per cercare di individuare i responsabili.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento