Cava de’ Tirreni: Trovata merce di dubbia provenienza per 20mila euro

Era in possesso nel suo negozio a Cava de’ Tirreni di merce di dubbia provenienza per un valore di circa 20mila euro. I carabinieri hanno rinvenuto saponi e creme per la pelle, oltre 70 bottiglie di liquori, cioccolatini di pregio e altri generi alimentari, senza che l’uomo, 46enne, riuscisse a giustificare la provenienza. E’ stato quindi denunciato a piede libero per ricettazione. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento