Cava de’ Tirreni: Trasporti per Napoli. Il comitato di pendolari incontra il sindaco Galdi

I pendolari di Cava de’ Tirreni che hanno formato il Comitato "La voce dei pendolari di Cava de’ Tirreni e Nocera Inferiore" nei giorni scorsi hanno scritto una lettera e poi hanno incontrato il sindaco della città metelliana Marco Galdi sulla problematica dei trasporti pubblici locali sull’asse Cava-Napoli. Tra i fondatori del comitato c'è il cavese Giancarlo Albano, che ha già incontrato per due volte, il primo cittadino ottenendo l’impegno a mediare con la Regione e con gli altri enti per trovare una soluzione che risolva le gravi problematiche che attanagliano chi da pendolare deve trasferirsi ogni giorno a Napoli affrontando veri e propri tour de force. A penalizzare le centinaia di lavoratori e studenti l’interruzione della tratta ferroviaria verso Napoli e la vertenza della Sita. Il Comitato ha avanzato alcune proposte da sottoporre ai livelli istituzionali più alti, proposte che il sindaco Galdi si è impegnato a sostenere. Tra queste l’invito alla Regione Campania a intervenire in maniera risolutiva sulla querelle Sita Sud Campania. Galdi e il collega primo cittadino di Nocera Inferiore hanno un appuntamento con il governatore Caldoro sul tema trasporti e mobilità in questo fine settimana.

Lascia un Commento