Cava de’ Tirreni, sigilli ad una falegnameria e ai forni di una ceramica

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Una falegnameria abusiva è stata sottoposta a sequestro in località Pregiatello di Cava de’ Tirreni. I sigilli sono stati apposti dalla Polizia Municipale insieme ad Ufficio Igiene e Sanità Pubblica dell’Asl e Guardia di Finanza. Stando agli accertamenti, la falegnameria svolgeva attività senza alcuna autorizzazione e priva di ogni requisito ambientale e di sicurezza.

Inoltre durante l’attività di controllo della Polizia Municipale Sezione Ambiente, sono scattati i sigilli anche a due forni di una attività di produzione ceramica, alla località Pianesi, per l’immissione in atmosfera dei fumi e delle polveri sottili, senza i dovuti filtri. I responsabili della falegnameria e della ceramica sono stati denunciati alla alla Procura della Repubblica. 

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp