Cava de’ Tirreni: Semplificazione norme delle zone ASI

Il Consiglio generale del Consorzio ASI Salerno ha aggiornato le norme tecniche di attuazione del Piano Regolatore Territoriale Consortile che regolano le aree produttive. L’Associazione “Cava Sviluppo”, nell’esprime soddisfazione per quanto fatto, ritiene di fondamentale importanza il passaggio del frazionamento dei soli corpi di fabbrica da superficie coperta minima in superficie utile minima. “Una novità che – secondo Cava Sviluppo – agevola molto le attività esistenti e concede agli imprenditori cavesi una maggiore fruizione delle aree industriali presenti sul territorio”.
 

Lascia un Commento