Cava de’ Tirreni (SA) – Si è aperta la sesta assemblea della CML Community

Appuntamento a Cava de’ Tirreni, da ieri e fino al 2 settembre, per numerosi climatologi provenienti dai principali Enti europei di ricerca sul clima, che partecipano al meeting annuale della CLM-Community, per la prima volta promosso in Italia. Diverse le tematiche che vengono affrontate nel corso della tre giorni: l’aumento della temperatura media in tutte le stagioni, soprattutto in estate; la maggiore frequenza di precipitazioni violente; l’accresciuto pericolo di siccità estiva; un sempre più elevato rischio idrogeologico, emergenza particolarmente “presente” nella Regione Campania ed in particolare nel Salernitano, dove sono a rischio 110 Comuni. Tra gli appuntamenti di oggi, due sessioni mattutine, e, nel pomeriggio la I Parte del CLM-Community Meeting. Dopo le due sessioni scientifiche plenarie in programma domani, l’Assemblea si concluderà venerdì con il Meeting di chiusura.

Lascia un Commento