Cava de’ Tirreni (SA) – Piano di Zona S3: corso di formazione del Sert

Alcuni giovani attivi nell’ambito delle iniziative realizzate dal Piano di Zona S3 di Cava de’ Tirreni parteciperanno ad una fase di formazione sulla conoscenza delle dipendenze curata dal Servizio Tossicodipendenze dell’Asl Salerno. Sono i giovani che partecipano a tre di 5 progetti dell’iniziativa “Giovani attivi”. Il primo gruppo di giovani è quello relativo al progetto “Liberi tutti: Diciamo no ad alcol e droghe” del Gruppo informale Falena di Cava de’ Tirreni che si propone di attivare una campagna informativa sui rischi derivanti dall’uso di alcol e droga. I partecipanti hanno deciso si estendere l’esperienza formativa anche ad altri due progetti: si tratta del progetto “Acqua nel deserto”, candidato dall’omonimo gruppo informale di Cava de’Tirreni che si propone, attraverso l’attivazione di laboratori con le scuole, di prevenire l’esclusione sociale di minori a rischio. Il terzo gruppo di giovani è “Fuori dai banchi: giocando nel doposcuola” del gruppo informale Gruppo Calendra della Costiera amalfitana, le cui finalità sono di offrire sostegno scolastico ai minori, anche attraverso attività di carattere ludico e sportivo.

Lascia un Commento