Cava de’ Tirreni (Sa) – Muore giovane in seguito all’esplosione di un mortaio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Ancora una tragedia, questa volta a San Pietro di Cava de’ Tirreni dove nel pomeriggio un giovane, Marco Massa appena 20enne, è deceduto in seguito allo scoppio di un mortaio che secondo i primi elementi raccolti gli sarebbe deflagrato in faccia. È accaduto nell’area dei prefabbricati nei pressi del campo sportivo della frazione della cittadina metelliana. Immediato l’intervento di soccorritori e forze dell’ordine: sul posto personale volontario e medico del 118 con un’ambulanza della Croce bianca. La situazione è subito apparsa disperata, il giovane potrebbe essere addirittura morto sul colpo proprio a causa della violenta esplosione. Sull’ennesima tragedia di quest’estate indagano le forze dell’ordine. Stando a quanto emerso la tragedia potrebbe essere avvenuta nelle vicinanze di un focolaio approntato per cuocere i pomodori da imbottigliare. Improvvisamente si sarebbe udito un forte scoppio pare di un mortaio che sarebbe esploso proprio sul viso del ragazzo.

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp