Cava de’ Tirreni (SA) – Maltrattava mamma e nonna, 25enne allontanato da casa

Maltrattava con violenza la madre e la nonna per farsi dare dei soldi, un giovane cavese di 25 anni questa mattina è stato allontanato da casa in base ad un’ordinanza emessa lunedì scorso del Gip del Tribunale di Salerno. Il ragazzo era stato denunciato in base ad una serie di indagini svolte dagli agenti del commissariato metelliano che avrebbero accertato vari episodi di violenza nei confronti della madre e della nonna, vessate e malmenate dal giovane per ottenere piccole somme di denaro.

Lascia un Commento