Cava De’ Tirreni (SA) – Incontro in Prefettura per la situazione Se.T.A.

Un incontro per discutere della preoccupante situazione della Se.T.A, la società per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti si è tenuto in mattinata tra il sindaco di Cava De’ Tirreni Marco Galdi, il presidente della Se.T.A. Giuseppe Bisogno e il Prefetto di Salerno. L’azienda rischia di essere messa in ginocchio a causa del mancato pagamento dei servizi prestati da parte del Comune di Nocera Inferiore, che è uno dei soci della società: il debito ha ormai raggiunto una cifra considerevole, e questo rischia di bloccare il pagamento degli stipendi per i dipendenti. Scopo dell’incontro quello di far in modo che il prefetto faccia pressione sui vertici dell’amministrazione comunale di Nocera Inferiore per sbloccare la situazione.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento