Cava de’ Tirreni, riapre il sottopasso di via Atenolfi

A Cava de’ Tirreni, dopo un mese di lavori, riapre il sottopasso di via Atenolfi.

Tra la notte del 25 e del 26 settembre scorso, infatti, un’auto finì fuori strada a ridosso delle scale del sottopasso danneggiandolo.

La vettura abbattè la ringhiera del sottopassaggio, finendo la sua corsa in bilico, tra il marciapiede e le scale. L’incidente solo per fortunate circostanze non causò danni a pedoni, automobilisti e agli stessi conducenti, ma provocò ingenti danni a tutte le strutture d’accesso al sottopasso.

Immediati i lavori di ripristino del sottopasso da parte dell’ufficio manutenzione, completati dalla pulizia e igienizzazione della Metellia.

E’ stato sistemato anche il cordolo del marciapiedi sulla statale 18.

Lascia un Commento