Cava de’ Tirreni, rapina e minaccia di morte l’ex fidanzata. Arrestato

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ accusato di rapina, violenza, minacce gravi, evasione, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, un 44enne di Cava de’ Tirreni arrestato oggi da agenti del locale Commissariato.

Gli agenti sono intervenuti in via Nicola Pastore e all’interno dell’atrio di un palazzo hanno rintracciato una donna che, impaurita ed in preda ad una crisi di pianto, ha raccontato ai poliziotti di essere stata aggredita e rapinata del proprio telefono cellulare, dall’uomo con il quale aveva intrattenuto una relazione sentimentale. La donna sarebbe stata anche minacciata di morte per aver trovato sul telefono tracce di comunicazioni intercorse con altri uomini. Il telefonino è stato poi trovato nella camera da letto del 44enne a seguito di perquisizione. 

 

L’uomo ha opposto resistenza al momento del controllo scagliandosi contro i poliziotti, minacciando di morte anche la donna alla presenza degli agenti. E’ stato arrestato in attesa del giudizio per direttissima.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp