Cava de’ Tirreni, progetto ex Cinema Capitol. Il Tar di Salerno dà ragione al comune

Il Tar di Salerno ha dato ragione al Comune di Cava de’ Tirreni nel procedimento avviato sul progetto di demolizione e ricostruzione dell’ex Cinema Capitol.

I giudici amministrativi hanno riconosciuto che il parere contrario della Soprintendenza è stato reso nel rispetto della scansione temporale del procedimento di autorizzazione paesaggistica.

Il progetto presentato dalla Vismas non risulta, secondo il Tar, soddisfare univocamente gli standard urbanistici da esso indotti. Commentando la decisione, il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, sostiene che il Tribunale amministrativo ha confermato le tesi sostenute dal Comune, circa la impossibilità di trasformare i locali dell’ex cinema Capitol, in una avveniristica costruzione a più piani. “È una vittoria importante dalla quale, mi auguro, – aggiunge il primo cittadino – si potrà ripartire per trovare una soluzione a questa annosa vicenda”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento