Cava de’ Tirreni, problemi allo Stir di Battipaglia, divieto di conferimento del secco

Problemi anche a Cava de’ Tirreni, per il conferimento dei rifiuti, a causa del blocco delle attività dello Stir di Battipaglia, che sta causando difficoltà anche in altri comuni.

L’amministrazione comunale retta da Vincenzo Servalli, a seguito dell’impossibilità per i mezzi della Metellia Servizi di conferire la frazione secca indifferenziata raccolta sul territorio comunale, per evitare problemi di igiene urbana, ha emesso un’ordinanza di divieto del conferimento della frazione secca indifferenziata, fino al 19 settembre.

Tutte le altre tipologie di rifiuto possono essere conferite regolarmente nelle modalità previste. Quindi non solo il secco non verrà ritirato, ma saranno anche sanzionati i trasgressori.  

Lascia un Commento