Cava de’ Tirreni piange la sesta vittima con Coronavirus. Aveva 46 anni

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sesta vittima con Coronavirus a Cava de’ Tirreni. A perdere la vita un uomo di 46 anni, Angelo Senatore, ricoverato da una decina di giorni al Ruggi di Salerno. L’uomo viveva con il fratello il cui tampone è risultato positivo. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Si tratta della sesta vittima a causa del coronavirus. Lunedì era deceduto il medico di base Antonio De Pisapia, di 64 anni, anch’egli ricoverato e intubato al Ruggi. Intanto il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, con propria ordinanza ha disposto che tutti gli esercizi commerciali che sono aperti in questi giorni di emergenza rimarranno chiusi nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Unica eccezione le farmacie di turno. 

Dalla Valle dell’Irno ci giunge notizia invece di un’altra infermiera contagiata all’ospedale Fucito di Mercato San Severino. La donna, operativa nel reparto di Chirurgia, non era risultata positiva al test rapido ma il tampone ha invece evidenziato il contagio. Ora la donna è ricoverata al Ruggi di Salerno.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp