Cava de’ Tirreni, PdZ S/2, oggi e domani i tavoli di progettazione partecipata

Estreme povertà, anziani e disabili, sono gli argomenti trattati questa mattina a Cava de’ Tirreni, ente capofila del Piano di Zona S2, dove ha avuto inizio la progettazione partecipata dell’Ambito con i Tavoli di Concertazione. Agli incontri, propedeutici alla programmazione della Seconda Annualità del Terzo Piano Sociale Regionale, hanno partecipato i rappresentanti di ASL, scuole, cooperative, organizzazioni di volontariato, associazioni ed enti di promozione sociale, sindacati.

Si è discusso in particolare del Reddito di Inclusione attiva, misura che prevede un beneficio economico per gli aventi diritto ma soprattutto un progetto personalizzato per la persona in situazione di bisogno. Al tavolo su anziani e disabili si è discusso tra l’altro del Progetto Vita indipendente per persone disabili e dell’assistenza scolastica. I tavoli di concertazione proseguiranno domani a partire dalle 9.30.  

Lascia un Commento