Cava de’ Tirreni, nuovo regolamento per il centro storico e novità per la Festa di Monte Castello

Ieri a Cava de' Tirreni è stato approvato il nuovo regolamento per il centro storico. La nostra Alfonsina Caputano ha incontrato l'assessore con delega al Verde Pubblico-Sport-Centro Storico,-Grandi Eventi, Enrico Polichetti

Con l'assessore Polichetti abbiamo parlato anche delle novità previste per la tradizionale Festa del Santissimo Sacramento, meglio nota come Festa di Monte Castello, giunta alla sua 360esima edizione, che si tiene a Cava de' Tirreni da oggi e fino al momento clou fissato per il prossimo 5 giugno. Le origini di questa festa risalgono al 1656 quando la pestilenza decimò la popolazione cavese provocando oltre 6000 morti. Il parroco di allora, dalla sommità del castello di Sant’Adiutore, impartì una benedizione alla popolazione per invocare il Santissimo a risparmiare le poche vite rimaste. Le cronache dell’epoca raccontano ch nei giorni seguenti, la pestilenza abbandonò la vallata e dall’anno successivo, ogni anno, si tiene la processione in onore del Santissimo. Ai festeggiamenti religiosi si sono aggiunti poi nel corso degli anni quelli del popolo con le rievocazioni teatrali della peste, la benedizione dei Trombonieri e la partecipazione delle paranze dei marinai di Vietri sul Mare e di Cetara che fino al 1800 erano territori cavesi. 

 

Riascolta l'intervista di Alfonsina Caputano all'assessore Polichetti

Assessore Polichetti su centro storico e festa a Cava

Lascia un Commento