Cava de’ Tirreni, manifestazione a difesa dell’ospedale. Le interviste

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Si è svolta ieri pomeriggio, senza il corteo, nel rispetto delle normative anti-Covid, l’iniziativa delle forze di opposizione di Cava de’ Tirreni (La Fratellanza, Siamo Cavesi, Fratelli d’Italia e Forza Italia) a difesa dell’ospedale “Santa Maria dell’Olmo”.

La manifestazione è stata organizzata dopo la decisione dei vertici sanitari e della Regione Campania di sospendere, dopo quello di Ginecologia, anche il reparto di Rianimazione. Una scelta definita “scellerata” da parte del centrodestra e dei movimenti civici che siedono tra i banchi della minoranza, soprattutto per l’emergenza sanitaria da Covid-19 tuttora in corso. 

 

I consiglieri si sono ritrovati insieme a numerosi esponenti del mondo del volontariato e dell’associazionismo in Piazza Abbro per ribadire la loro contrarietà al depotenziamento del nosocomio cavese.

Abbiamo intervistato i consiglieri Raffaele Giordano e Marcello Murolo del gruppo Siamo Caves e Clelia Ferrara di Fratelli d’Italia.
Raffaele Giordano Clelia Ferrara Marcello Murolo

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp