Cava de Tirreni, mancano i ferri chirurgici nelle sale operatorie

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Nella sala operatoria dell’ospedale di Cava mancano i ferri chirurgici. E’ da circa due anni che la direzione della struttura ospedaliera richiede nuovi strumenti operatori, e di conseguenza i medici dell’ospedale cavese, per non interrompere l’attività operatoria, sono arrivati ad utilizzare ferri chirurgici personali che ora cominciano ad essere usurati.

A sottolineare questa carenza sono i consiglieri comunali di Fratelli di Italia, Clelia Ferrara e Renato Aliberti, che hanno puntato il dito contro il direttore generale dell’Azienda Universitaria Ospedaliera Ruggi D’Aragona Nicola Cantone e il commissario Vincenzo De Luca lanciando un appello al sindaco di Cava, Vincenzo Servalli, affinchè si risolva la problematica.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp