Cava de’ Tirreni: Lite fra zio e nipote, anziano accoltellato

Violenta e sanguinosa lite ieri pomeriggio a Cava de’ Tirreni tra un uomo di 76 anni e il nipote di 28 anni. La lite è avvenuta in un’abitazione in località San Giuseppe al Pozzo, dove la discussione fra i due congiunti dapprima animata è poi sfociata in dramma quando il nipote, armato di coltello, ha sferrato alcuni fendenti allo zio che ora è ricoverato in gravi condizioni in ospedale.

Da quanto si è appreso, tutto sarebbe nato da una richiesta di denaro fatta dal giovane che lo zio ha respinto. Presente al momento della rissa e del ferimento la moglie della vittima che ha avvisato i vicini e poi sul posto è giunta anche una pattuglia della Polizia del locale commissariato. L’anziano 76enne avrebbe riportato una doppia ferita ai polmoni. Il 28enne è stato sottoposto a fermo.

Lascia un Commento