Cava de Tirreni, la Metellia Servizi pronta ad investimenti per il potenziamento del forno crematorio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

La Metellia Servizi pronta a investire oltre 1 milione e mezzo di euro per il potenziamento del forno crematorio al cimitero. L’obiettivo è incrementare il servizio per poter passare dalle attuali 1200 cremazioni annue a 4000 cremazioni annue.

L’ok al progetto esecutivo è arrivato nei giorni scorsi dalla giunta comunale con apposita delibera sottoscritta dall’assessore alle opere pubbliche Nunzio Senatore e dal sindaco Vincenzo Servalli.

 

“L’Amministrazione Comunale, si legge nel documento, ha intenzione di potenziare il servizio di cremazione del civico cimitero con l’ampliamento dei locali destinati alla cremazione e con l’installazione di un forno crematorio a due bocche e relative opere annesse che consentirà di aumentare il numero di cremazioni. L’intervento è inserito nella programmazione triennale delle opere pubbliche 2020/2022. A tale fine l’ufficio tecnico del IV settore ha redatto il progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo all’intervento denominato “Lavori di ampliamento e potenziamento del tempio crematorio del civico cimitero”. L’importo previsto per la realizzazione dell’intervento in questione ammonta a 1 milione e 573 mila euro e sarà finanziato con i fondi della NewCo “Metellia Servizi Cimiteriali”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp