Cava de Tirreni, incontro sul Pon Inclusione, progetto di contrasto alla povertà

In un’affollata Sala dei Gemellaggi del Comune di Cava de’Tirreni, ente capofila del Piano di Zona Ambito S2, si è svolto l’incontro con  gli aderenti alla Confartigianato provinciale e cittadina, per discutere della Manifestazione d’interesse al Pon Inclusione – sostegno all’inclusione attiva (SIA) di imminente pubblicazione.

Si tratta di una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, direttamente connesso ad un percorso di recupero socio lavorativo, mediante la stipula di un Patto di Servizio tra utente e Ambito S2.

Nutrito il numero dei partecipanti che hanno incontrato l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cava de’Tirreni, ente capofila del Piano di Zona, Enrico Bastolla, il coordinatore dell’Ufficio di Piano, Romeo Nesi, e gli uffici del Piano preposti allo realizzazione della Misura del Pon Inclusione.

Nel corso dell’incontro sono stati illustrati i contenuti della Manifestazione di interesse per favorire un’ampia partecipazione al progetto.

Lascia un Commento