Cava de’ Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

E’ stata inaugurata questa mattina a Cava de’ Tirreni la palestra di Pregiato, dedicata a Gino e Mauro Avella, che è stata sottoposta ad un intervento di restyling costato 325 mila euro.

I lavori hanno permesso il rifacimento del campo da gioco polivalente, la realizzazione della copertura, la realizzazione degli spogliatoi, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la messa a norma di tutti gli impianti e ripristino delle attrezzature.

Per l’occasione Rosanna De Felicis, moglie dell’indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, presente alla cerimonia con la figlia Monica e il nipotino Mauro, ha donato al sindaco Vincenzo Servalli, una targa in segno di gratitudine.

 

Lascia un Commento