Cava de’ Tirreni, inaugurata la “camera di Ames” all’IIS Della Corte-Vanvitelli

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

A Cava de’ Tirreni, alla presenza dell’assessore Nunzio Senatore, della Dirigente Scolastica dell’Istituto Della Corte-Vanvitelli, Franca Masi e del prof. Enzo Lauria, è stata inaugurata la camera di Ames.

L’Istituto Della Corte-Vanvitelli ha voluto mettere questa attrezzatura a disposizione degli alunni che frequentano l’Indirizzo di Grafica e Comunicazione, ampliando la dotazione di laboratori e apparecchiature all’avanguardia.

 

La camera di Ames è stata creata  dall’oftalmologo americano Adelbert Ames nel 1946 su un’idea del medico, fisiologo e fisico tedesco Hermann Helmholtz. E’ una stanza dalla forma distorta in modo da creare un’illusione ottica di alterazione della prospettiva. Infatti è costruita in modo che, vista frontalmente, appaia come una normale stanza a forma di parallelepipedo, ma, in realtà, ha la forma di un trapezio, con le pareti divergenti e il pavimento e il soffitto inclinati.

Per effetto di ciò, una persona in piedi in un angolo della stanza appare un gigante, mentre un’altra persona, situata nell’angolo opposto, sembra minuscola. L’effetto è così realistico che una persona che cammini da un angolo all’altro sembra ingrandirsi o rimpicciolirsi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp