Cava de’ Tirreni, il 14 settembre inaugurazione del sottovia veicolare 

A Cava de’ Tirreni giunge ad un positivo epilogo la vicenda relativa al completamento del Sottovia Veicolare, opera progettata nel 1980 per decongestionare il traffico sulla statale 18 attraverso la copertura del trincerone della ferrovia.

Sabato prossimo alle 10.30 si terrà la cerimonia per il taglio del nastro, all’ingresso della galleria in corso Principe Amedeo, alla presenza del Governatore Vincenzo De Luca. La prima opera concreta, con la copertura del primo tratto del trincerone e la realizzazione di un parcheggio dal ponte di via Atenolfi fino a via Tommaso di Savoia, fu inaugurata nel 1988. In seguito c’è stato un lungo contenzioso con la Soprintendenza per una difformità progettuale che aveva bloccato le rampe di accesso dalla località Tengana, ma l’amministrazione retta da Vincenzo Servalli ha ripreso in mano l’opera, sbloccando fondi per un milione  900 mila euro.

A breve sarà anche completato il grande parcheggio interrato e si darà inizio alla realizzazione del cosiddetto boulevard in superficie.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento