Cava de’ Tirreni, gli sbandieratori non potranno più allenarsi al Palazzetto dello Sport

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Gli sbandieratori di Cava de’ Tirreni non potranno più allenarsi al Palazzetto dello Sport della città.

Dopo un sodalizio durato 18 anni, il gruppo fondato da Luca Barba nel 1969 dovrà infatti trovare una nuova sistemazione dal momento che il Palasport dovrà essere trasformato in Palaeventi.

 

Gli sbandieratori usufruivano infatti del Palazzetto dello Sport dal 2002 quando, dopo l’inagibilità della palestra dell’ex Agenzia Tabacchi, chiesero al Comune di poter utilizzare la struttura per gli allenamenti. Non nascondono la delusione.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento