Cava de’ Tirreni, finanziato il progetto del Piano di Zona S2 “Fiore”

Anche il Piano di Zona S2 con Cava de’ Tirreni comune capofila è risultato beneficiario di un finanziamento nell’ambito dell’avviso pubblico “Svolte” che sostiene servizi di accoglienza, orientamento al lavoro ed inserimento in percorsi di tirocini formativi, finalizzati all’inclusione socio-lavorativa delle donne vittime di violenza.

L’ambito ha presentato il progetto “Fiore” che vede quali partner l’Associazione Frida che si occupa della gestione del Centro antiviolenza di Cava de’ Tirreni e il C.I.F di Minori. Cuore del progetto “Fiore” finanziato dalla Regione Campania è la realizzazione di un percorso formativo volto al rilascio di una qualifica professionale OSS, riconosciuto a livello nazionale ed europeo, per dare sostegno concreto alle donne vittime di violenza in carico ai Centri antiviolenza del Piano di Zona S2.

Lascia un Commento