Cava de’ Tirreni, finanziato il progetto del Piano di Zona S2 “Fiore”

Anche il Piano di Zona S2 con Cava de’ Tirreni comune capofila è risultato beneficiario di un finanziamento nell’ambito dell’avviso pubblico “Svolte” che sostiene servizi di accoglienza, orientamento al lavoro ed inserimento in percorsi di tirocini formativi, finalizzati all’inclusione socio-lavorativa delle donne vittime di violenza.

L’ambito ha presentato il progetto “Fiore” che vede quali partner l’Associazione Frida che si occupa della gestione del Centro antiviolenza di Cava de’ Tirreni e il C.I.F di Minori. Cuore del progetto “Fiore” finanziato dalla Regione Campania è la realizzazione di un percorso formativo volto al rilascio di una qualifica professionale OSS, riconosciuto a livello nazionale ed europeo, per dare sostegno concreto alle donne vittime di violenza in carico ai Centri antiviolenza del Piano di Zona S2.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento