Cava de’ Tirreni, donna ricattata con la minaccia di pubblicare foto osè rubate dal cellulare

Donna di Cava de’ Tirreni ricattata con la minaccia di pubblicare foto osè rubate dal suo telefono cellulare. Per evitare la pubblicazione le hanno chiesto prima 9mila euro.

La vittima ha pagato la somma, ma poi i ricattatori sono tornati all’attacco chiedendo altri 5mila euro.  Lo racconta oggi il Mattino. Alla seconda richiesta di soldi la donna ha denunciato l’accaduto e ha chiesto aiuto a due avvocati cavesi.

Gli avvocati Alfonso e Marco Senatore lanciare quindi un avvertimento: bisogna stare molto attenti a queste truffe, o meglio, estorsioni online. Loro sono riusciti a raccogliere degli elementi e si sono rivolti alla Polizia postale, per le indagini. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento