Cava de’ Tirreni, demolito il campo containers delle ginestre

Sono stati ultimati a Cava de’ Tirreni i lavori per la rimozione dei containers al campo post terremoto Le Ginestre, alla località Annunziata, dove vivevano 52 famiglie. I lavori hanno riguardato anche la bonifica del sito dall’amianto. La ditta incaricata dei lavori ha consegnato formalmente l’area al comune, e quindi, entro la fine dell’anno, sarà possibile consegnare l’area ai proprietari, ponendo fine al contratto di fitto che costava al comune 45 mila euro all’anno.

“Con perseveranza stiamo rimarginando una ferita che ha lacerato per circa 35 anni la nostra città” – ha detto l’Assessore ai lavori pubblici, manutenzione e ambiente, Nunzio Senatore, che annuncia in tempi brevi il definitivo smantellamento di tutti i campi.

 

Lascia un Commento