Cava de’ Tirreni, corteo con bara per manifestare contro le misure del Dpcm. Le voci dei manifestanti

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Centinaia di commercianti, titolari di esercizi pubblici, di palestre e altre attività chiuse con il nuovo Dpcm del governo ieri sera hanno manifestato nuovamente a Cava de’ Tirreni contro le nuove misure anti-Covid. Dopo aver bloccato momentaneamente il traffico veicolare nei pressi della stazione ferroviaria, il corteo si è diretto sul corso cittadino al grido di “Libertà, Libertà”.

 

In corteo anche una simbolica bara che simboleggia la morte del commercio e della movida cavese. I manifestanti sono giunti sotto il Palazzo di Città dove hanno incontrato il sindaco Servalli ed alcuni assessori chiedendo il sostegno dell’amministrazione comunale.

Radio Alfa ha seguito la manifestazione raccogliendo le voci della protesta al microfono di Imma Tropiano. 

Ascolta
Corteo di protesta Dpcm a Cava de’ Tirreni

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento