Cava de’ Tirreni, censimento dei passi carrai e degli impianti pubblicitari

A Cava de’ Tirreni stanno per concludersi le operazioni per il censimento dei passi carrabili e degli impianti pubblicitari, che vede impegnata una task force composta da personale degli uffici tecnico e tributi, che per la fine dell’anno completeranno la fase dei rilievi. Fino ad ora sono sono stati rilevati 1251 passi carrai e 1671 impianti pubblicitari.

La fase di accertamento del pagamento delle ultime cinque annualità ha finora prodotto 1451 atti per i passi carrai, per un importo da recuperare oltre 174mila euro. Sono invece 199 gli atti relativi all’ICP (Imposta Comunale Pubblicità) per un recupero di quasi 250mila euro.

Con questa operazione l’Amministrazione Servalli sta mettendo ordine anche in questo settore che porterà al recupero degli anni non pagati e anche a sistemare la selva di impianti pubblicitari senza controllo.

Lascia un Commento