Cava de Tirreni: Carabinieri nella sede della Metellia Servizi

Carabinieri nella sede della società Metellia Servizi a Cava de’ Tirreni, probabilmente per acquisire della documentazione a riscontro di quanto avrebbe raccontato un delegato della partecipata, convocato in caserma lo scorso 14 luglio. Del blitz dei carabinieri, riferisce stamani il Corriere del Mezzogiorno, nell’edizione online, sostenendo che nel mirino degli investigatori ci sarebbero cene sospette, consulenze, acquisto di veicoli, bilanci da analizzare della partecipata comunale che si occupa della raccolta rifiuti e della gestione delle aree di sosta. L’indagine, che è solo all’inizio, è coperta da riserbo.

Lascia un Commento