Cava de’ Tirreni: Attesa per la Notte Bianca

Notte bianca a Cava de’ Tirreni tra domenica e lunedì 6 gennaio all’insegna della musica, dell’animazione e naturalmente con i negozi aperti fino a notte inoltrata. L’evento, giunto alla nona edizione, è stato presentato ieri dal sindaco Marco Galdi alla presenza degli assessori Passa,

Senatore e Ferrara e del direttore artistico della kermesse Gaetano Lambiase. La Notte Bianca cavese è un appuntamento consolidato nel cartellone allestito per le festività e che, come ricordato dal sindaco Galdi, richiama decine di migliaia di curiosi e visitatori.

Per garantire che tutto si svolga nel migliore dei modi e nella massima sicurezza soprattutto lungo le strade di accesso alla città e ai parcheggi saranno impiegati una sessantina di agenti della Polizia municipale. Non mancherà la collaborazione del gruppo dei volontari della Protezione civile e delle varie associazioni di volontariato operanti a Cava.

Darà il via alla Notte Bianca domenica, alle 18, una banda di personaggi della Walt Disney che coinvolgerà in giochi e animazione i più piccoli lungo tutto il Corso e poi con uno spettacolo in piazza Duomo. Poi ci saranno dieci band musicali che suoneranno in altrettante postazioni allestite lungo il centro storico metelliano. Lo spettacolo in piazza sarà inaugurato, alle 22:30 dalle esibizioni di Rosalia De Souza e Jerry Puopolo, Clara Moroni e Vaskom Band e il concerto di Arnaldo Santoro band e Ayné. Non mancherà il cabaret grazie a Peppe Iodice. A presentare il grande spettacolo finale sul palco in piazza Duomo sarà l’inviato Rai Alfonso Senatore.

Lascia un Commento