Cava de’ Tirreni, affetto da problemi mentali si scaglia contro medico e infermiere del 118

Il personale di un’ambulanza del 118 è stato aggredito ieri sera da un uomo in stato di agitazione a Cava de’ Tirreni nei pressi di un noto Hotel.

Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri per cercare di contenere l’uomo dalla robusta corporatura.

Trasportato al pronto soccorso di Nocera Inferiore ha aggredito l’equipaggio del 118 causando contusioni multiple ad medico e un forte trauma all’infermiere che erano sull’ambulanza.

Durante la colluttazione sono intervenuti il personale del pronto soccorso, le forze dell’ordine e alcune persone in attesa al pronto soccorso.

Alla fine l’uomo è stato immobilizzato.

Lascia un Commento