Cava de’ Tirreni: 34enne muore mentre gioca a calcio. Choc tra gli amici

Tragedia a Cava de Tirreni dove un 34enne è morto mentre giocava al pallone con amici. L'uomo, Pierluigi Schiavone, conosciuto da tutti come "la roccia" per la sua passione per lo sport e il fisico possente, mentre giocava a calcetto, si è improvvisamente accasciato al suolo.
Gli amici hanno tentato di soccorrerlo e rianimarlo ma per il giovane non c'è stato nulla da fare. E' deceduto immediatamente.
Per i medici, come racconta il Corriere del Mezzogiorno on line, è stato un attacco cardiocircolatorio a decretarne la morte. Schiavone lavorava alla Sicurglass di Fisciano ma viveva a San Marzano sul Sarno dove oggi si terranno i funerali
.

Lascia un Commento