Cava de T. (SA) – Novità positive per i dipendenti Despar

C’è una svolta positiva nella vicenda Cavamarket di Antonio Della Monica, in relazione alla cessione dei suoi punti vendita che riguarda circa 600 dipendenti. Gli imprenditori casertani Caputo e Catone hanno firmato l’accordo di acquisizione di 41 punti vendita Despar e dovrebbero essere riassorbiti anche tutti i lavoratori che al momento sono in cassa integrazione. Soddisfatto ma anche cauto il commento del segretario generale della Cgil di Salerno Franco Tavella.

Lascia un Commento