Cava de T. (SA) – Inchiesta Tsunami, torna libero Alfonso Carleo

E’ tornato in libertà Alfonso Carleo, ex vice sindaco e assessore all’Urbanistica del Comune di Cava de’ Tirreni, che era agli arresti domiciliari dallo scorso 26 novembre poiché coinvolto nell’inchiesta “Tsunami 1” sui presunti appalti truccati al Comune metelliano. Carleo torna libero per decisione del Giudice per le indagini preliminari di Salerno, Vincenzo Di Florio, che ha accolto la richiesta dell’avvocato Giuseppe Annunziata. L’ex amministratore cavese nell’interrogatorio di garanzia avrebbe chiarito la propria posizione.

Lascia un Commento