Cava de T. (SA) – Congelare la vendita del deposito CSTP. I liquidatori pronti a valutare

Il Collegio dei liquidatori del CSTP, presieduto da Mario Santocchio, valuterà la richiesta dell’Amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni sulla possibilità di congelare l’ipotesi di vendita del deposito dell’azienda nella città metelliana. E’ quanto è emerso dall’incontro che ieri il presidente Santocchio ha avuto al Comune con il sindaco Marco Galdi ed i capigruppo consiliari. La proposta sarà ora portata all’attenzione del Colledio di liquidazione.

Gli amministratori cavesi hanno chiesto di congelare l’ipotesi di vendita del deposito, almeno fino a quando non sarà definita la causa in corso tra CSTP e l’Agenzia delle Entrate per il recupero di 4 milioni di euro, a fronte dell’Iva non versata dall’Azienda salernitana nell’anno 2002.

Lascia un Commento