Cava de T. (SA) – Assegnati altri alloggi post sisma 80 a 17 famiglie

Un Natale più sereno per altre 17 famiglie di Cava dei Tirreni che ieri hanno ottenuto l’assegnazione degli alloggi post terremoto 80 realizzati in via Ernesto Di Marino a Passiano. Il sindaco Marco Galdi, il vicesindaco Luigi Napoli e il consigliere delegato alla Casa, Matteo Monetta, hanno prima incontrato tutti gli assegnatari e poi si sono spostati a Passiano per festeggiare con le famiglie assegnatarie un momento atteso da 30 anni.  “E’ una pagina storica che scriviamo – ha dichiarato con soddisfazione il primo cittadino Galdi- sono felice perché finalmente è un nuovo inizio per tante famiglie che non hanno avuto la possibilità di avere fino ad oggi un tetto vero sulla loro testa”. Il sindaco ha annunciato di essere sulla buona strada per aprire, il prossimo anno, gli altri cantieri per arrivare a eliminare definitivamente tutti i campi container della città. Entro la fine di quest’anno anche molti altri alloggi saranno completati e assegnati tra Passiano e Pregiato.

Lascia un Commento