Cava de T: Fa un intervento di plastica al naso e va in coma

Una donna di 50 anni di Cava de Tirreni è in prognosi riservata dopo uno shock anafilattico  subito nel corso di un semplice intervento di chirurgia plastica al naso. La donna è stata operata in una clinica cittadina per una rinosettoplastica ma in sala operatoria le è stato somministrato un farmaco che le ha causato uno shock anafilattico anche se, a quanto pare, nel colloquio preliminare all'operazione la signora avesse dichiarato di non essere allergica ad alcun medicinale. Immediato l'intervento dei sanitari che hanno rianimato la donna che, comunque, resta in prognosi riservata al reparto di terapia intensiva.

Lascia un Commento