Cava d. T. (SA) – Un arresto per maltrattamenti e violenza sessuale in famiglia

Un caso di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia è venuto alla luce a Cava de’ Tirreni. Ieri, i carabinieri della locale Tenenza, al termine di indagini molto delicate, hanno arrestato un uomo di 36 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore. L’uomo è accusato di aver commesso continui atti vessatori e ripetuti episodi di percosse, culminati poi nella violenza sessuale ai danni della moglie da cui è separato. E’ purtroppo questa l’ennesima storia di violenze tra le mura domestiche che è rimasta per lungo tempo nel silenzio e che oggi è fonte di un trauma profondo per la vittima. L’arrestato è ora rinchiuso nella Casa Circondariale di Salerno.

Lascia un Commento