Cava d. T. (SA) – Intesta contratti telefonici a insaputa dei malcapitati. Denunciato per truffa

Un uomo di Baronissi è stato denunciato dai carabinieri della tenenza di Cava de Tirreni per truffa e sostituzione di persona. I militari hanno avviato una attività investigativa, in seguito a svariate denunce di cittadini cavesi che lamentavano di essersi ritrovati a loro insaputa intestatari di schede SIM e relativi contratti di abbonamento con un noto gestore di telefonia. È stato appurato che l’indagato, durante lo scorso anno, approfittando di un rapporto lavorativo con una società del settore di Capaccio e ricorrendo al fraudolento utilizzo di documenti e dati anagrafici dei denuncianti, aveva aperto contratti di servizi telefonici, allo scopo di poter beneficiare di promozioni commerciali.    

Lascia un Commento